Pubblicato il

com’è fatto un bulbo?

Vi siete mai chiesti cosa c’è dentro un bulbo?
Immaginatevelo come una matrioska: la sottile pellicina esterna, chiamata TUNICA, ha funzione protettiva. Si susseguono poi una serie di foglie ripiegate, i CATAFILLI, che sono ricchi di sostanze nutritive. Attaccate al GIRELLO, la parte basale del bulbo, si trova il BOCCIOLO! Dalla GEMMA infine inizierà la fioritura del bulbo, saldamente fissato al terreno grazie alle RADICI.
Sorprendente vero?